EuroLeague - Impresa del Darussafaka che toglie l'imbattibilità al CSKA Mosca

16.11.2016 21:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 292 volte
EuroLeague - Impresa del Darussafaka che toglie l'imbattibilità al CSKA Mosca

Un primo quarto da 30-18 lancia il Darussafaka Dogus verso l'impresa di togliere l'imbattibilità stagionale al CSKA di coach Itoudis. L'ex di turno è proprio l'allenatore dei turchi David Blatt, la sua squadra si mantiene tosta nei due quarti centrali, incrementando con Batuk e Wilbekin il margine intorno al 30', +16. La squadra russa non può capitolare così: le triple in serie di Teodosic, Jackson e Victor Khryapa riarono improvvisamente l'incontro, il Darussafaka ha quasi paura della vittoria, il CSKA incalza, sempre con le triple, con Fridzon e De Colo. Si va vicino al patatrac, ma dopo l'84-83 conquistato dal jumper di Teodosic e dai liberi di De Colo, Clyburn mette cinque punti in fila, Wanamaker rifinisce dalla lunetta e la prima sconfitta di Itoudis arriva. Finisce 91-83 con 20 di Anderson, 18 di Wanamaker, 14 di Clyburn, 11 di Moerman per il Darussafaka (5-2) che dopo la sconfitta nella giornata inaugurale con Milano si installa al secondo posto proprio dietro al CSKA (6-1) che trova 17 di De Colo e Higgins, 15p+10as di Teodosic, 11p+9r di Hines.