EuroLeague - Il sogno della Stella Rossa finisce a Istanbul nelle mani del Darussafaka

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 476 volte
EuroLeague - Il sogno della Stella Rossa finisce a Istanbul nelle mani del Darussafaka

Il match che non ha alternative si gioca a Istanbul tra Darussafaka Dogus e Stella Rossa: chi vince va ai playoff, chi perde finisce qui la stagione europea. E all'ultimo ostacolo dopo un torneo a tratti esaltante - mentre la squadra di Blatt aveva esordito in casa con la sconfitta per mano dell'Olimpia Milano poi ultima in classifica - cade invece proprio la formazione serba. Dogus che parte con un perentorio 10-0 che si trascina per quasi tutto l'incontro: solo al 28' un lampo dei biancorossi riporta la gara ad un possesso pieno 52-49, ma la ripartenza di Anderson e Zizic distrugge tutte le velleità della Stella Rossa.

Finisce 78-62. Boxscore: 22 Wanamaker, 16 Wilbekin, 11 Zizic, 10 Clyburn per il Darussafaka (16-14), qualificata come ottava al confronto con il Real Madrid; 14 Kuzmic, 12 Jenkins, 10 Simonovic per la Stella Rossa (16-14), nona.