EuroLeague - Il Real Madrid domina in lungo e in largo sul parquet del Bamberg

Non c'è partita a Bamberga: il Real vince 66-81
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 270 volte
EuroLeague - Il Real Madrid domina in lungo e in largo sul parquet del Bamberg

Grazie a un primo quarto da 29-13, il Real (8-6) domina dall’inizio alla fine sul campo di un Bamberg (6-8) impotente dinnanzi al talento e all’intensità degli ospiti. Madrid muove bene la palla, sovrasta i tedeschi a rimbalzo (37-26) e sfrutta i falli degli uomini di coach Trinchieri per produrre tanti punti dalla lunetta.

Gli ospiti, sotto 35-50 all’intervallo, non sono mai in partita e alzano bandiera bianca in anticipo nonostante l’impegno di Hackett (13 punti) e Lo (12 punti). Gli spagnoli sono trascinati dai 20 punti di Thompkins e dagli 8 assist di un Doncic in versione playmaker. Eccezion fatta per Randle, tutti i giocatori schierati in campo da coach Laso vanno a segno.

✅ Pass
✅ Throw down

— EuroLeague (@EuroLeague)