EuroLeague - Il primato non dà la testa al Real, che passa anche a Kazan

09.02.2017 22:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 288 volte
EuroLeague - Il primato non dà la testa al Real, che passa anche a Kazan

Il primo posto in classifica non dà al capo al Real Madrid che vola a Kazan a cogliere l'ottava vittoria consecutiva in EuroLeague con una solida prestazione di Anthony Randolph e un finale tiratissimo. Al 36' infatti Hunter e Draper firmano un 0-4 che viene difeso con i denti fino alla sirena.

Finisce 77-81. Boxscore: 20 Langford, 12 Parakhouski, 11 Colom per l'Unics Kazan; 19 Randolph, 14 Hunter, 12 Ayon, 5p+11as Doncic per il Real Madrid.