EuroLeague - Il Panathinaikos getta il Barcelona nella crisi più profonda

24.01.2017 21:31 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 680 volte
EuroLeague - Il Panathinaikos getta il Barcelona nella crisi più profonda

All'OAKA una partita non bella ma assolutamente intensa tra due squadre che fanno della difesa il loro credo. Vince con pieno merito il Panathinaikos anche se tira con percentuali disastrose, ingigantendo il rammarico per il Barcelona che, nonostante 21 palle perse (contro 7), ha avuto nel finale di gara le sue occasioni per cogliere l'intera posta fallendole incredibilmente, come un facile layup per Claver o la persa di Koponen sbattendo sul muro Bourousis, di gran lunga il migliore in campo. Sorvoliamo per amor di patria sulla prestazione di Alessandro Gentile: 17& da due, 0/2 da tre, 0/2 ai liberi in 14'43", -5 di valutazione sono numeri che parlano da soli.

Finisce 71-65. Boxscore: 14p+11r Bourousis, 13 Rivers, 10 James e Singleton per il Panathinaikos (11-8) di Xavi Pascual, che vince contro la sua ex-squadra; 12 Rice, 11 Doellman, 10 Faverani e Koponen, 4p+10r Tomic per il Barcelona (8-11) di Bartzokas, nettamente fuori dalla zona playoffs.