EuroLeague - Il miracolo da tre punti di Balbay spinge l'Efes sul Khimki

19.10.2018 22:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 700 volte
EuroLeague - Il miracolo da tre punti di Balbay spinge l'Efes sul Khimki

L'Anadolu Efes sembrava già avere in tasca la vittoria sul campo di un Khimki che aveva accumulato un ritardo di 12 punti nel terzo quarto sotto i colpi di Simon, Pleiss e Beaubois. Ma poi un'incredibile serie di punti da Alexey Shved - 14 punti in meno di quattro minuti - ha riportato Khimki addirittura avanti a guidare la gara. Ma alla fine è stata concessa un'opportunità a Dogus Balbay di poter sparare una tripla da distanza siderale, e il giocatore turco ha messo l'Efes avanti a due secondi dalla sirena. Miracolo riuscito che lascia il Khimki senza vittorie.

Finisce 84-85. Boxscore: 25 Shved, 15 Gill, 13 Crocker, 12 Mickey per il Khimki Moscow Region; 26 Beaubois, 12 Moerman, 11 Simon per l'Anadolu Efes.

 

The INCREDIBLE winning shot from !

— EuroLeague (@EuroLeague)