EuroLeague - Il fisico del Panathinaikos stende la resistenza del Gran Canaria

18.10.2018 22:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 593 volte
EuroLeague - Il fisico del Panathinaikos stende la resistenza del Gran Canaria

La prima volta del gran Canaria all'Oaka è una partita giocata alla pari per i primi 7' (14-14). Prese le misure, Papapetrou e Langford lanciano il primo affondo 7-0 e il Panathinaikos si allontana con irridente continuità, anche senza tiro da tre punti (3/12) ma attaccando sempre l'area e conquistando tanti tiri liberi (19/21). All'intervallo è già 50-36 e l'eccellente tenuta mentale della formazione greca non consente alcuna speranza ai canari, che affondano sempre più.

Finisce 102-87. Boxscore: 16 Langford e Lekavicius, 15 Papapetrou, 13 Pappas, 12 Thomas per il Panathinaikos; 15 Evans e Eriksson, 12 Hannah, 10 Fischer per il Gran Canaria.

<blockquote class="-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">That is what <a href="https://.com/Nick_Calathes15?ref_src=twsrc%5Etfw">@Nick_Calathes15</a> and Gist do!<a href="https://.com/hashtag/7DAYSMagicMoment?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw">#7DAYSMagicMoment</a> <a href="https://t.co/6sh6qesA5j">pic..com/6sh6qesA5j</a></p>&mdash; EuroLeague (@EuroLeague) <a href="https://.com/EuroLeague/status/1053006309606531074?ref_src=twsrc%5Etfw">18 ottobre 2018</a></blockquote>
<script async src="https://platform..com/widgets.js" charset="utf-8"></script>