EuroLeague - Il CSKA Mosca tritura l’Unicaja Malaga

Gli spagnoli perdono 101-76 in Russia e si allontanano dalla zona playoff
09.03.2018 19:57 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 250 volte
EuroLeague - Il CSKA Mosca tritura l’Unicaja Malaga

La partita tra CSKA e Unicaja dura poco più di un quarto. Mosca, sfruttando il pessimo approccio difensivo degli ospiti spagnoli, segna 30 punti nel periodo d’apertura (30-20 al decimo minuto) e dilaga nella seconda frazione grazie a uno straripante parziale di 16-2. Quindi i russi vanno all’intervallo avanti 57-43 e il secondo tempo è solo una formalità, con i rossoblu che continuano a “massacrare” Malaga sotto ogni punto di vista: finisce 101-76.

Il CSKA, primo in classifica con un record di 20-5, si conferma una macchina da guerra e mostra per tutta la partita un gioco d’attacco scintillante (29 assist). Da sottolineare le ottime percentuali della truppa di coach Itoudis: 26/40 (65%) da due e 15/27 (55,6%) da tre. Malaga, dall’altra parte, chiude con un rivedibile 10/32 dall’arco e 14 palle perse. Una sconfitta pesante per la truppa di coach Plaza (10-15), che si allontana in modo preoccupante dalla zona playoff: Tel Aviv, ottava, ha tre successi in più.

Il miglior realizzatore della serata è De Colo con 23 punti (4/4 da due e 5/6 da tre) a referto. Bene anche Rodriguez (11 punti e 7 assist) e Clyburn (13 punti); 10 punti per il rientrante Hunter. Agli ospiti non bastano i 15 punti di Nedovic.

. has eyes in the back of his head

— EuroLeague (@EuroLeague)