EuroLeague - Giannakopoulos (Panathinaikos) colleziona altri 360.000 euro di multe

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 319 volte
EuroLeague - Giannakopoulos (Panathinaikos) colleziona altri 360.000 euro di multe

Il tribunale arbitrale per lo sport (CAS) mercoledì ha respinto in toto il ricorso presentato il 9 marzo 2018 da Dimitris Giannakopoulos in merito a una decisione emessa dal Giudice d'appello di Euroleague Basketball (EB) il 27 febbraio 2018, quindi confermando quest'ultima decisione. E' stato anche condannato a coprire tutti i costi dell'arbitrato.

Il signor Giannakopoulos era stato sanzionato dal Giudice Disciplinare EB a febbraio con un divieto per 12 mesi di accedere alle arene in cui si svolgono le competizioni EB a causa delle sue dichiarazioni pubbliche, che sono state giudicate mettere in pericolo il rapporto armonioso tra i club e di essere dannose per lo sport del basket in conformità con l'articolo 24.1.g) del codice disciplinare.

Successivamente, il 27 febbraio 2018, il Giudice d'appello dell'EB ha ridotto il divieto di 12 mesi a cinque mesi, aggiungendo una multa accessoria di € 60.000. Successivamente, Euroleague Basketball ha imposto tre ulteriori sanzioni - rispettivamente di € 60.000, € 120.000 e € 180.000 - per le violazioni della decisione del Giudice d'Appello. Tali sanzioni rimangono valide e applicabili.