EuroLeague - Final Four, coach Jasikevicius: “Ci siamo fatti sopraffare dall’atmosfera”

L'allenatore dello Zalgiris ha parlato della sconfitta di ieri contro il Fenerbahce
19.05.2018 10:30 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 459 volte
EuroLeague - Final Four, coach Jasikevicius: “Ci siamo fatti sopraffare dall’atmosfera”

Sarunas Jasikevicius, capo allenatore dello Zalgiris, ha commentato la sconfitta di ieri in semifinale di EuroLeague contro Istanbul: “Congratulazioni al Fenerbahce e a Zeljko. È stata una gara strana, penso che il miglior modo per descriverla sia usare la parola: raffreddati. Ci siamo raffreddati e bloccati un po’, probabilmente ci siamo sentiti sopraffatti dall’atmosfera. Non mi aspettavo necessariamente una partita con un bel basket e un bel gioco da parte nostra, però pensavo riuscissimo a rimanere più in controllo. Loro si sono concentrati molto sui nostri play e li hanno messi ai margini dell’incontro. Alla fine Dixon è stato un x-factor e potevamo essere più aggressivi su di lui. Inoltre, la nostra esecuzione ha lasciato a desiderare per via delle 20 palle perse. Nonostante tutto, congratulazioni alla mia squadra. Abbiamo raggiunto grandi obiettivi e non è ancora finita”.