EuroLeague - Contro la Stella Rossa il Barcelona ritrova se stesso

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 249 volte
EuroLeague - Contro la Stella Rossa il Barcelona ritrova se stesso

Il Barcelona, sceso in campo al Palau Blaugrana senza Dubljevic e Tomic e con appena uno spruzzo di Navarro, gioca da Barcelona senza mettere però soggezione nei giovani della Stella Rossa che cercano qui la consacrazione dei playoff per tutto il primo tempo, chiuso sul 32-29. E' il terzo periodo che vede il parziale che spacca la gara: il 12-3 fino al 25' che mette in affanno la formazione serba che forza il gioco, disunendosi, perdendo il gioco di squadra e collezionando palle perse  mentre Perperoglu prende la mira. Blaugrana in controllo nell'ultimo periodo, Bartzokas per una sera può rifiatare anche se l'EuroLeague è persa, ma almeno difesa, intensità e anima sembrano essere ritrovati.

Finisce 67-54. Boxscore: 17 Perperoglu, 13 Koponen, 5p+10r Claver per il Barcelona (11-17); 8 Wolters, Mitrovic e Jankins per la Stella Rossa (15-13).