Sorteggi di Eurocup, Virtus Roma il commento di Dalmonte

29.09.2014 17:18 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 764 volte
Fonte: uff stampa
Sorteggi di Eurocup, Virtus Roma il commento di Dalmonte

Sono stati definiti questa mattina a Barcellona i gironi della prima fase della Eurocup 2014-15. Il sorteggio ha riservato alla Virtus Roma il Gruppo C insieme a CEZ Basketball Nymburk, Baloncesto Sevilla, Belgacom Spirou Charleroi, SLUC Nancy Basket e EWE Baskets Oldenburg.
 La prima fase della competizione si svolgerà dal 15 ottobre al 17 dicembre, al termine della quale le prime quattro di ogni girone si qualificheranno per il turno successivo. Il calendario della prima fase a gironi, ancora in fase di composizione, verrà stilato nelle prossime ore.

Coach Luca Dalmonte ha commentato il sorteggio analizzando le avversarie della Virtus: «E’ arduo fare una previsione sulle forze presenti nel girone, giocheremo contro squadre protagoniste nella loro lega come Oldenburg e Nancy, Nymburk campione nazionale e proveniente dai Qualifying Rounds di Euroleague, Siviglia e Charleroi che dispongono sicuramente di roster e motivazioni per far bene nella stagione che sta per iniziare.

Al di là della qualità dei club, il comune denominatore delle nostre prossime avversarie sta nell’esperienza europea in dote a ogni roster. Nymburk è composta dal nucleo della Nazionale della Repubblica Ceca, unito a giocatori americani che hanno già dei trascorsi nelle varie leghe e competizioni europee. Nancy ha giocatori francesi appartenenti al gruppo nazionale precedente alla generazione attuale e stranieri di sicura esperienza in ambito continentale, Charleroi ha americani esperti come Page, Dowdell, Collins e giocatori belgi ai “confini” della Nazionale. Siviglia è con tutta probabilità il roster più nuovo tra tutti, ma può unire l’esperienza di elementi come Berni Rodriguez e Urtasun a giovani prospetti quali Porzingis, Balvin e Hernangómez, guidati da un regista realizzatore come Pullen. Oldenburg ha confermato in toto il roster dello scorso anno, l’abbiamo affrontata durante la preseason toccando con mano quanto sia solido il suo roster».

Anche il gm Nicola Alberani ha commentato il sorteggio: «Si tratta di un girone molto equilibrato, formato da tante squadre di alto livello. Club come Nymburk, Charleroi, Nancy e Oldenburg frequentano con regolarità i palcoscenici europei, per cui ci attende un cammino molto complesso, lo sapevamo già dall’inizio ma è un onore poter partecipare a una competizione così prestigiosa. Cercheremo di sfruttare al meglio qualche passaggio casalingo».