Shock a Kazan: lo Stelmet vince e vola ai quarti

02.03.2016 19:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 283 volte
Shock a Kazan: lo Stelmet vince e vola ai quarti

Partendo in gara 2 dai 4 punti in meno (68-72) per la sconfitta interna della settimana scorsa, lo Stelmet Zielona Gora si presenta in casa dell'Unics Kazan determinato e recupera lo strappo iniziale dei russi, e chiudendo sul 33-29 all'intervallo. Nella ripresa Ponitka e Koszarek allungano per gli ospiti che, con una fiammata, si portano sul 43-52 al 30'. Nell'ultimo quarto le iniziative di Kaimakoglu e Ponkrashov non sono sufficienti a recuperare il divario, anzi lo Stelmet allunga ancora nel finale chiudendo sul 54-71, che vale vittoria e passaggio al turno, con 12 di Kaimakoglu e 10 di Ponkrashov per l'Unics; 18 di Ponitka, 17 di Bost, 12 di Moldoveanu per lo Zielona Gora che nei quarti affronterà la vincente di Gran Canaria - Limoges.