Sala stampa per Trinchieri dopo Bamberg-Levallois

30.10.2014 13:33 di Simone Sperduto  articolo letto 704 volte
Sala stampa per Trinchieri dopo Bamberg-Levallois

Sala stampa con le dichiarazioni dei protagonisti dopo la gara di Eurocup tra Brose Baskets e Paris-Levallois (81-55), cominciando dal coach italiano del Brose Basket.

Andrea Trinchieri (tecnico del Brose Baskets): “Abbiamo massimizzato una settimana in casa giocando tre buone partite con tanta voglia di stare insieme, tanta voglia di passarci la palla. 31 assist stasera. I miei giocatori sono stati bravi a mantenere la concentrazione, a cercarsi, a voler costruire qualcosa insieme. Il merito è loro”.

Ryan Thompson (Brose Baskets): “ La chiave è stata sicuramente la difesa. Trinchieri prima della gara ha parlato molto dell’aspetto difensivo. Abbiamo concesso 55 punti e abbiamo realizzato 31 assist”.

Brad Wanamaker (Brose Baskets): “Abbiamo fatto girare bene la palla. Abbiamo cominciato molto bene e loro hanno cercato di ridurre il gap. La nostra difesa ha retto davvero bene e abbiamo fatto altrettanto bene nella fase offensiva”.

Sharrod Ford (Paris-Levallois ed ex Brose Baskets): „Il Bamberg è un’ottima squadra. Hanno giocato con più intensità sin dall’inizio. Per noi è stato difficile trovare il ritmo in attacco“.

Gregor Beugnot (tecnico del Paris-Levallois): „ Non ci aspettavamo una gara così intensa. Il match è stato troppo fisico e veloce sia in difesa che in attacco. Ho dei giocatori giovani che devono capire che nel basket bisogna giocare con tale intensità. Per noi è stata una bella lezione”.