Gruppo L - Patrick, De Raffaele e Jackson commentano la vittoria della Reyer

27.01.2016 22:46 di Marco Garbin  articolo letto 394 volte
Gruppo L - Patrick, De Raffaele e Jackson commentano la vittoria della Reyer

Al termine della gara persa contro la Reyer Venezia John Patrick, allenatore del MHP Riesen Ludwigsburg commenta così la gara dei suoi: “Grande prova di Venezia, noi abbiamo fatto una gara buona, subendo un po’ troppo nei primi 30 minuti ma uscendo nel finale con grande energia. Goss e Bramos hanno fatto una grande gara, e Green è uno dei migliori giocatori della competizione. Comunque nonostante la sconfitta il girone è ancora aperto, grazie alla differenza canestri”.

De Raffaele evidenzia gli aspetti salienti della gara orogranata: “Partita di alto livello in attacco ed in difesa, contro una squadra fisica e valida. Una reazione importante dopo Capo d’Orlando ma non avevamo nessun dubbio, questa è una squadra di qualità. Contenti per la prestazione collettiva e per Savovic, che si è integrato velocemente e bene nel gioco della squadra. Siamo stati bravi anche a gestire la loro forza a rimbalzo, nostro limite evidente, stiamo lavorando per migliorare questo fattore estremamente importante. Green domani verrà valutato dal medico, a fine gara si toccava il braccio, speriamo non sia nulla”.

Jackson aggiunge: “Vittoria che da’ morale dopo Capo d’Orlando, nonostante la differenza canestri era comunque importante vincere, i punti conquistati ci avvicinano al passaggio del turno. La mia buona prestazione viene dopo un periodo di flessione ed è frutto del grande lavoro svolto. Contro Torino vogliamo riproporre la stessa aggressività per condurre la gara dall'inizio”.