Gruppo F - L'Hapoel non molla la presa

11.11.2015 22:53 di Umberto De Santis Twitter:   articolo letto 267 volte
Gruppo F - L'Hapoel non molla la presa

L'Hapoel Jerusalem si presenta in campo senza Lior Eliyahu e Yotam Halperin, e nel corso dell'incontro perde anche Josh Duncan ma con le triple di Matt Janning e una monster-game di E.J. Rowland guadagna la vittoria sul Krasny Oktyabr. Nel secondo tempo i russi scendono fino a -10 ma con al tripla di Guinn e Zaytsev passano per la prima volta in testa nell'ultima frazione di gioco.

Davanti ai suoi 7000 spettatori l'Hapoel non demorde, torna sull'86 pari con Gaffney e la bomba di Rowland dà il vantaggio sufficiente agli israeliani anche perchè la possibile tripla di Johnson non ha successo. Si chiude 92-90 con 22p+12as+7r di Rowland, 20 di Janning, 16 di Smith, 13 di Gaffney, 11 di Fischer per Jerusalem (2-3); 27p+13as+5r di Cooper, 14p+10r di Sokolov, 14 di Johnson e Guinn, 10 di Hamilton per il Krasny di Volgograd (1-4).