GIRONE C - La Virtus Roma cade a Siviglia

03.12.2014 22:23 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
GIRONE C - La Virtus Roma cade a Siviglia

Siviglia e Roma si affrontano con due stati d'animo diversi. Mentre i capitolini sono ormai qualificati e con ottime chances di vincere anche il girone C, gli andalusi devono vincere per conquistare le Last 32 e non farsi risucchiare dalle due squadre che li seguono in classifica. Se poi arriva la notizia dello Spirou Charleroi, proprio una delle due, che sbanca il palazzo del Nymburk, non ci si può attendere che la furia spagnola.

All'inizio in verità il pallino è dell'Acea con Morgan e Triche, al 5' due liberi di Jones fanno 13-13, poi l'ingresso di Woodside libera l'azione di Urtasun che manda al canestro Hernangomez e la tripla di Pozingis del vantaggio 30-21 alla fine del primo quarto. Roma migliora l'approccio difensivo, ma la tripla di Rodriguez intorno al 15' è +14 per il Siviglia che mantiene il dominio sulla gara con Byars. Minibreak vistussino 0-5 con Triche ed Ejim che si ferma sulle risposte di berni Rodriguz che conduce il Baloncesto all'intervallo sul 48-35.

L'intervallo non porta novità nell'atteggiamento delle due formazioni, con gli spagnoli che spingono e con Pierre Oriola chiudono virtualmente la gara già alla fine del terzo periodo sul +20 76-56 ma solo perchè Bobby Jones indovina una tripla in chiusura di tempo. 21 di Hernangomez, 18 di Porzingis, 16 di Oriola, 14 di Berni Rodriguez per i padroni di casa; 22 di Triche e 12p+10r di Morgan nella Roma di Dalmonte