FIBA Europe Cup - Avellino, Fesenko non è contento della situazione

09.03.2018 09:52 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 856 volte
FIBA Europe Cup - Avellino, Fesenko non è contento della situazione

Intervistato nel dopo gara di FIBA Europe Cup al PaladelMauro contro il Tsmoki Minsk, il gigante ucraino della Sidigas Kyrylo Fesenko esprime la sua insoddisfazione per la partita giocata e la preoccupazione in vista del ritorno in Bielorussia: «Potevamo sfruttare al meglio il fattore casa. In trasferta, sarà durissimo. Ne ho la giusta consapevolezza. So quanto loro giochino bene e abbiano una squadra consistente nelle leghe che disputano» spiega al Quotidiano del Sud. «La pallacanestro è fatta di vittorie, ma anche di sconfitte lo sappiamo. In questo periodo di pausa delle nazionali mi sono allenato al Pala delMauro. Di certo non posso esprimere il mio parere, la palla qui passa al coach. Ripeto: non sono contento né soddisfatto di come abbiamo giocato tutti insieme contro Minsk». Sul ginocchio invece «Non c'è nessun problema. Il ghiaccio applicato serve solo a scopo precauzionale. Nulla di cui preoccuparsi».