FIBA Europe Cup - Avellino con i dubbi Lawal e NDiaye alla prova della Juventus Utena

27.03.2018 11:11 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 370 volte
FIBA Europe Cup - Avellino con i dubbi Lawal e NDiaye alla prova della Juventus Utena

Vigilia di FIBA Europe Cup per la Scandone Avellino, che domani si giocherà il passaggio alle semifinali contro la Juventus Utena dopo il pareggio in Lituania. Tralasciando per ora la gita sabato prossimo a Venezia... con un roster sempre più corto ma soprattutto deficitario nei ruoli dei lunghi.

Villa Stuart. Lawal e N'Diaye "questa mattina a Villa Stuart saranno visitati dal professor Pierpaolo Mariani e la sua equipe, dove saranno accompagni dal preparatore Silvio Barnaba" scrive Il Mattino. "Il senegalese farà una radiografia di controllo, se il risultato dell'esame sarà positivo il pivot tornerà a calcare gradualmente il parquet e forse potrà andare in panchina domenica a Venezia. Per Lawal, invece, era già in programma una visita di controllo, ma la contusione al ginocchio riportata in uno scontro di gioco in allenamento costringerà il pivot a sottoporsi ad una visita più approfondita".

Zerini e Leunen, che completano il reparto, hanno evidentemente compiti ben diversi da quelli dei due interessati alla gita romana e di Kyrylo Fesenko. Il totem ucraino, infatti, fa benissimo la sua parte ma per non irritare ulteriormente il ginocchio in difficoltà l'impiego in campo deve essere centellinato certosinamente. con tre vittorie nelle ultime otto e lo scivolamento dal primo al quarto posto è inevitabile cominciare davvero a guardarsi le spalle di una classifica così corta, a sette giornate dalla fine della stagione regolare, perché le brutte sorprese sono in agguato.