EuroCup Women - Ragusa "passeggia" in Portogallo. Hamby mattatrice, ne fa 32

24.11.2017 00:47 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 206 volte
Fonte: Corriere di Ragusa
EuroCup Women - Ragusa "passeggia" in Portogallo. Hamby mattatrice, ne fa 32

Missione compiuta anche in Portogallo. La Passalacqua «straccia» il GdEssa Barreiro e mantiene imbattibilità e il massimo del ranking nel girone con il 100%. Ben 23 punti di divario tra le portoghesi e le ragusane in una partita che non ha avuto praticamente storia se non per qualche sussulto nei primi due quarti. Unica nota stonata della gara l´uscita anzitempo di Lia Valerio per un infortunio di cui sarà valutata la gravità. Coach Recupido, oltre alla vittoria, si è anche potuto permettere di mettere alla prova la rientrante Spreafico, buona la sua prova, Miccoli e dando uno scampolo di gloria anche a Rimi. Dominatrice della gara, incontenibile sotto canestro, Dearica Hamby, autrice di ben 32 punti, seguita a ruota da Kuster con 22. Consolini in campo solo per 16’ in vista dello scontro diretto con Schio in programma domenica. A riposo totale Ndour. 

Tra le portoghesi orgogliosa la prova di Marcia Da Costa e di Umabano per il resto poco da prendere. Inizia bene la Passalacqua con Consolini e Hamby. Il vantaggio è di + 8. Nel secondo tempino dominio ragusano con una buona difesa, la velocità e l’arma in più per penetrare la difesa portoghese. Si ritorna in campo dopo il riposo lungo e la Passalacqua passeggia sul parquet. Distacco di 19 punti. Poi la volata finale ma il pensiero è già alla sfida con Schio di domenica.

GdEssa Barreiro-Passalacqua Ragusa: 57-80 (17-25, 31-42,44-65)

GdEssa Barreiro: Almeida, Cabral, De Jesus 2, Silva da Costa 17, Umabano 16, Serraho 7, Ferreira 2, Payne 8, Faustino 5. All.: Cardoso. T.L.: 12/17

Passalacqua Ragusa: Consolini 4, Gorini 13, Formica 11, Hamby 32, Kuster 19; Valerio 1, Spreafico 9, Rimi 1, Miccoli 11, Soli 3. All.: Recupido. T.L.: 23/25