EuroCup - Trento, Buscaglia "Dalla testa è partita la nostra rimonta"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 181 volte
EuroCup - Trento, Buscaglia "Dalla testa è partita la nostra rimonta"

Sala stampa per il coach della Dolomiti Energia Trento Maurizio Buscaglia, che commenta la vittoria sul Cedevita Zagabria con queste parole: "Abbiamo fatto molta fatica ad entrare nel match, anche perché non è mai facile adattarsi in fretta a piani partita diversi giocando con questi ritmi di calendario: le nostre difficoltà sono state accentuate poi dal loro ottimo primo tempo a livello di solidità e durezza. Sono molto contento per due motivi: il primo è aver vinto una partita non giocata benissimo, una partita “cattiva”; il secondo motivo è che per rimetterci in carreggiata siamo partiti dalla testa, abbiamo fatto uno sforzo psicofisico davvero notevole.

Nel secondo tempo abbiamo avuto un approccio differente e preso confidenza dal punto di vista fisico; sono stati particolarmente bravi i giocatori che hanno giocato all’interno dell’area, dove avevamo sbagliato molto nei primi due quarti. Abbiamo attaccato meglio perché nel primo tempo i giocatori volevano andare subito al ferro ma avevamo bisogno di utilizzare il campo in orizzontale, cosa che ha premiato Hogue nella seconda metà, grazie anche all’appoggio dei compagni. Ci tengo a sottolineare la prestazione di Gomes che magari risalta meno di altre sul tabellino delle statistiche: Beto ha giocato una partita strepitosa in difesa, in “missione” contro chiunque abbia marcato, accorgendosi dell’ottimo momento offensivo dei compagni e poi colpendo al momento giusto”.