EuroCup - Reggiana, Della Valle "Pensare che non avrei nemmeno dovuto giocare"

15.03.2018 12:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 626 volte
EuroCup - Reggiana, Della Valle "Pensare che non avrei nemmeno dovuto giocare"

E' finita con Amedeo Della Valle e un megafono per cantare in mezzo ai tifosi della Reggiana. Eppure, non avrebbe dovuto nemmeno giocare: "Da quando siamo tornati dalla trasferta in Russia, non riuscivo nemmeno a camminare, stamattina (ieri, ndr) dopo due tiri in allenamento mi sono seduto, a mezzogiorno ero sdraiato sul lettino e non mi muovevo e ho chiamato il dottore per venirmi a prendere. Mi sono sottoposto a terapie per due-tre ore e con le iniezioni è andato via quella parte di dolore che mi ha permesso di giocare. Ovviamente il dolore c'era, ma la partita era troppo importante non ci ho mai pensato a non giocare. Alla fine sono uscito in lacrime perché la prima persona che ho visto dopo la sirena è stato proprio il dottore".