EuroCup - Non basta il carattere alla Fiat Torino per superare il Fraport Skyliners

06.11.2018 22:35 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 454 volte
EuroCup - Non basta il carattere alla Fiat Torino per superare il Fraport Skyliners

Prima partita del girone di ritorno nel Gruppo D della 7Days EuroCup, con la Fiat Torino che ospita i tedeschi del Fraport Francoforte. Quarto equilibrato, il primo, con vantaggi reciproci e triple da una parte e dall’altra. Chiude il Fraport a +3 (21-24). Torino è stata avanti anche 19-14. Il secondo quarto vede la sfortuna accanirsi sulla Fiat Torino che perde per infortunio anche Cotton. Murphy, inarrestabile (20 punti a metà gara) crea il solco e gli ospiti salgono sul +13 (36-49). Wilson in doppia cifra per la Fiat Torino (12). Il terzo quarto vive di giocate individuali, da una parte e dall’altra. La Fiat Torino decimata limita i danni (55-72). Cuore e combattimento nell’ultimo quarto per la Fiat Torino che vince la sezione e chiude a -10 (75-85).

La cronaca
Fiat Torino in emergenza per l’assenza di James Michael McAdoo, fermato da una distorsione alla caviglia sinistra occorsagli nella sfida di campionato di domenica scorsa contro l’Olimpia Milano, di Carlos Delfino, ancora in fase di ripresa dopo l’infortunio muscolare nel quale è incappato una decina di giorni fa, e di Marco Cusin (piccolo risentimento muscolare). Il primo quintetto gialloblù è formato da Poeta, Carr, Wilson, Cotton e Rudd. Possesso iniziale gialloblù, con tripla vincente di Wilson. Tripla anche di Clark. Assist di Cotton e due punti agili di Wilson (5-3). Rimbalzo di Poeta in difesa e infrazione fischiata in attacco a Carr. Tripla dall’angolo di Heslip (5-6). Cotton prende il ferro sulla sirena dei 24 secondi. Voeller a segno dalla parte opposta, da sotto (5-8). Errore di Carr e ancora Voeller di mano mancina (5-10). Poeta perde palla e i tedeschi non concretizzano dall’arco. Sono trascorsi 4 minuti quando Rudd prova dalla lunga, senza esito. Palla persa dal Francoforte. Poeta conquista fallo in attacco. Appoggio di Wilson e due punti di Torino, subito rimediati da Murphy. Tripla di Carr, in bello stile (10-12). Rimbalzo in difesa del numero 4 gialloblù e altra tripla sempre a sua firma, questa volta da posizione centrale. Sorpasso Fiat Torino quando mancano 3’56” alla chiusura del quarto. Ferro ospite e due punti di Poeta in penetrazione. Risponde Murphy per i tedeschi (15-14). Taylor, entrato per Poeta, mette subito a referto due punti, poi viene fermato fallosamente in contropiede. Due liberi per lui e 2 su 2 (19-14), dopo il timeout chiesto dal Fraport. Tripla di Freudenberg, errore da sotto di Taylor. Altra tripla dei tedeschi (19-20), ancora con Freudenberg. Anumba in campo per Rudd nella Fiat Torino. Bel canestro del numero 3 gialloblù (21-20). Centro da due dalla parte opposta ed extrapossesso sul libero aggiuntivo, con chiusura dell’azione firmata con altri due punti (21-24). Mancano 20 secondi al termine. Taylor trova il ferro, Francoforte anche. Gli ospiti chiudono a +3.

Secondo quarto. Taylor, Cotton, Carr, Wilson e Anumba per la Fiat Torino. Palla ai tedeschi che fissano lo score sul 21-27 con una tripla di Vargas dall’angolo. Errore di Torino in attacco e due punti di Murphy. Tripla fondamentale di Carr (24-29). Fallo fischiato ad Anumba. Rudd e Poeta sul terreno di gioco per i padroni di casa. Due liberi a segno di Murphy (24-31). Fallo subito da Poeta e rimessa interna. Penetrazione e due punti in reverse di Cotton (26-31). Buona difesa della Fiat Torino e infrazione di 24 secondi del Fraport. Sono trascorsi due minuti. Anumba prova da sotto, senza esito. Bomba di Clark (26-34). Palla persa in attacco dai gialloblù. Terzo fallo di Anumba e timeout chiesto dalla Fiat Torino. Un libero a segno degli ospiti (26-35). Azione spuntata della Fiat Torino, anche del Fraport subito dopo. Tripla provata dai gialloblù, ma non trovata. Due azioni da tre degli attacchi in campo, con Rudd a segno per Torino (29-38). Prova ancora Poeta dall’arco, ma il tentativo si infrange sul ferro. Mancano 4 minuti a metà gara. Libero (29-39) e possesso per il Fraport. Interrompe l’azione Wilson con un rimbalzo difensivo. Tripla di Wilson, dall’angolo (32-39). Esce anche Cotton per un problema fisico (polpaccio), accompagnato a braccia negli spogliatoi. Murphy a bersaglio (32-41). Wilson fa 2 su 2 dalla lunetta, Murphy mette un’altra tripla (34-44). Tripla sul ferro di Wilson, Murphy colpisce ancora, questa volta da sotto. I liberi segnati da Taylor tengono la Fiat Torino a -10 (36-46). Rudd si gira sotto canestro ma non ferisce. Tripla di Murphy ad allungare il divario (36-49). Mancano 47 secondi a metà gara. Timeout Fiat Torino. Taylor non fa male in penetrazione e Francoforte spegne sul ferro l’ultimo tiro del quarto.

Terzo quarto. Il primo possesso è gialloblù. La penetrazione di Carr finisce sul ferro. Voeller colpisce da sotto (36-51). Incursione di Poeta, che non va. Due punti di Clark. Due anche di Taylor (38-53). Tap in di Voeller (38-55). Timeout Fiat Torino. Mancano 7’49” alla conclusione del quarto. Carr prova dalla lunga distanza ma la palla si infrange sul ferro. Fallo fischiato a Taylor in difesa. Liberi per il figlio dell’ex centravanti della Roma. Due centri (38-57). Assist di Wilson e due punti di Taylor (40-57). Tripla dall’angolo di Heslip, penetrazione di Taylor (42-60). A segno Heslip, bomba di Rudd (45-62). Cinque minuti ancora da giocare. Anumba per Wilson. Lunetta per capitan Poeta. L’1 su 2 porta la Fiat a -16. Canestro e fallo per il Fraport che sale a +19 (46-65). Rudd mette a referto un libero, ma sulla sirena ancora Murphy colpisce dall’angolo (47-68). Mancano 3’37” alla chiusura della terza sezione di gara. Guaiana in campo per Poeta. Penetrazione e due punti di Carr (49-68). Fiat Torino a segno con Taylor (51-68). Replica nel numero 15 della Fiat Torino e timeout Francoforte a 1’19” dalla fine del quarto (53-68). Gancio di Murphy (53-70). Due punti di Carr, da sotto (55-70). Murphy, di forza (55-72). Sulla sirena Anumba non riesce a tirare e Francoforte rimane a +17.

Gli ultimi 10 minuti si aprono con due punti di Anumba, replicati da Rudd (59-72). Bell-Haynes in lunetta, con un canestro (59-73). Assist di Rudd e due punti di Taylor (61-73). Canestro e supplementare di Bell-Haynes, per un gioco da tre punti (61-76). Rudd in bello stile dalla parte opposta (63-76). Altri tre punti di Murphy dalla distanza (63-79). Timeout Fiat Torino. Mancano 6’19 alla sirena finale. Murphy non si ferma più altra tripla (63-82). Rudd prende il ferro. Fraport a secco nell’azione dopo. Anumba 1 su 2 ai liberi (64-82). Infrazione di passi fischiata agli ospiti. Stoppata su Anumba. Il Fraport sbaglia in attacco, Carr anche. Poeta subisce il fallo che ferma il suo contropiede. Mancano 3’24”. Poeta in lunetta, due punti per lui (66-82). Il capitano conquista anche un fallo in difesa (sfondamento). In attacco colpisce Carr (68-82). Palla persa da Francoforte. Il possesso torna gialloblù. Si lotta e Poeta conquista un altro fallo e due liberi. Non li sbaglia (70-82). Poeta riconquista palla ma commette infrazione di passi e riconosce l’errore. Applausi. Timeout Fiat Torino. Altri due punti, di cuore, dei giocatori di casa che si riportano a -10 (72-82). Tre punti di Heslip. Poeta esce per Guaiana. Bomba di Carr (75-85). Si chiude così, con una tripla sul ferro di Rudd. Sfortuna protagonista al PalaVela. La squadra ha provato a contrastarla ma non è stato facile farlo con gli uomini contati.


Fiat Torino – Fraport Francoforte 75-85

Torino: Wilson 12, Rudd 13, Anumba 5, Carr 18, Guaiana, Poeta 7, Marrone ne, Murri ne, Taylor 18, Cotton 2; all. Brown

Francoforte: Murphy 33, Clarance ne, Bell-Haynes 4, Zeeb, Heslip 15, Clark 11, Huff, Vargas 5, Freudenberg 7, Trtovac ne, Robertson, Voeller 10; all. Herbert