Eurocup, Acea con il Nymburk per il primo posto. Dalmonte: 'Attenti e aggressivi per questo spareggio'

08.12.2014 22:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 459 volte
Fonte: uff stampa
Eurocup, Acea con il Nymburk per il primo posto. Dalmonte: 'Attenti e aggressivi per questo spareggio'

A due giornate dalla fine della Regular Season di Eurocup, la Virtus Roma riceverà la visita del CEZ Basketball Nymburk in una sfida che può chiudere i giochi per il primo posto del Gruppo C (diretta alle ore 20,45 su SportItalia). Dopo l'incredibile sfida dell'andata, vinta 89-87 dopo ben 3 tempi supplementari, la formazione ceca ha raccolto altri due successi contro Siviglia e Nancy, seguiti dalle sconfitte contro Oldenburg e Charleroi, risultati che l'hanno portata al quarto posto in graduatoria con 4 vinte e 4 perse. La Virtus con una vittoria sarebbe sicura di chiudere al primo posto il girone indipendentemente dall'ultima partita a Oldenburg. La squadra capitolina, dopo il successo di ieri contro Cremona, tornerà di nuovo in campo nel pomeriggio per l'ultimo allenamento pregara.

Coach Luca Dalmonte ha presentato la gara: «Dobbiamo affrontare la partita con la consapevolezza di esserci guadagnati la chance di giocare uno "spareggio" in casa per raggiungere il primo posto del girone. Giochiamo contro una formazione di esperienza e taglia europea, che da anni disputa l'Eurolega piuttosto che l'Eurocup e la VTB, ed è composta dal nucleo base della nazionale ceca, attuale o del recente passato, formato da Welsch, Benda, Hruban, Houska, Barton. Nymburk predilige un ritmo basso a livello offensivo per incatenare gli avversari ad una partita di pochi possessi, giocata soprattutto a metà campo. Per esperienza e taglia è una squadra che occupa molto l'area in fase difensiva. Sarà necessaria una partita di grande aggressività dal punto di vista difensivo per girare il ritmo dalla nostra parte, servirà avere velocità a tutto campo per cercare il tiro prima di dar loro la possibilità di schierarsi in difesa. Sarà un ennesimo sforzo mentale, non solo perchè torniamo in campo dopo 48 ore ma anche perchè è la prima esperienza simile a un dentro o fuori che questo gruppo si trova ad affrontare. E' una sorta di spareggio, quindi serviranno aggressività, attenzione e preparazione».

MEDIA Tv La partita verrà trasmessa in diretta martedì 9 dicembre alle ore 20,45 su SportItalia (can.153 del digitale terrestre, can. 225 del bouquet di Sky) e in replica mercoledì 10 dicembre alle ore 10. Radio L’incontro sarà trasmesso in diretta integrale sulle frequenze di Roma Radio (100.7 FM, radiocronaca di Edoardo Caianiello) a partire dalle ore 20,15. Web Roma Radio trasmetterà l'incontro anche in streaming su smartphone grazie all’app gratuita “Roma Radio”, disponibile su Android ed Apple Store.