Cinciarini: “Siamo tanti e serviamo per vincere”

03.02.2016 22:37 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 541 volte
Cinciarini: “Siamo tanti e serviamo per vincere”

Si ferma a rispondere ai microfoni di Sportitalia (due dirette televisive per la partita dell'EA7, con Peterson su Sportitalia e il più compassato Trigari su Eurosport 2) Andrea Cinciarini dopo la vittoria sull’Alba, per un commento sulla gara: “Volevamo vincere e arrivare primi. Importante era questo. Sanders ha avuto un ottimo impatto alla sua prima partita, è un giocatore molto fisico e diverso rispetto dalle altri ali forti che abbiamo. Simon ha segnato canestri importanti ma siamo tanti e ogni volta è possibile ci sia un protagonista diverso. Io stasera ho finito la partita forse perché il Coach mi ha visto meglio, ma non è importante.

Siamo tanti, servono tanti giocatori per vincere e questa è l’unica cosa che mi interessa. Ho fatto la scelta di venire a Milano per vincere. So che giocherò di meno, so che avrò meno la palla in mano rispetto a com’ero abituato, ma se serve per farcela sono pronto a farlo, come dice sempre l’allenatore. Kalnietis è un ottimo giocatore, con la Lituania ha vinto tanto e ci aiuterà tanto. Ma voglio puntualizzare che per me non è un problema, non ci sono dualismi, dobbiamo stare tutti uniti perchè vogliamo vincere quello che possiamo vincere”.