Buscaglia "Orgogliosi da debuttanti andare agli ottavi di finale"

11.02.2016 01:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 334 volte
Buscaglia "Orgogliosi da debuttanti andare agli ottavi di finale"

Sala stampa nel dopopartita di Aquila Trento - Trabzonspor con le parole dei coach protagonisti.

Maurizio BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO):  “Accedere agli ottavi di finale è per noi motivo di grande orgoglio, soprattutto alla luce del fatto che questa è stata la nostra prima partecipazione all'Eurocup. Siamo molto contenti e al di là del blasone delle squadre che sono uscite, essere tra le migliori sedici ci dà una grande spinta. Mi dispiace molto per le italiane che sono uscite. In generale penso che a livello nazionale siamo stati in grado di fare ottime cose in questa competizione e ora, insieme a Milano, proveremo ad andare il più avanti possibile. Lavoreremo duro per essere bravi e affrontare la doppia sfida contro Zaragoza (che sarà il prossimo avversario negli ottavi, ndr), in cui proveremo a tramutare tutte le esperienze che abbiamo racimolato in questi mesi di Eurocup. Vivremo un periodo fantastico nelle prossime settimane in cui avremo una partita importante di campionato, tre partite di Final Eight che valgono una coppa e due partite da dentro fuori in Eurocup”.

Nenad MARKOVIC (Coach TRABZONSPOR MEDICAL PARK): “Voglio fare le migliori congratulazioni alla Dolomiti Energia Trentino, che si è meritata il primo posto nel Girone K delle Last 32 di Eurocup. Dal canto nostro, siamo dispiaciuti di lasciare l’Eurocup ma soddisfatti del nostro cammino. La gara di oggi non aveva importanza ai fini della classifica, ma è comunque importante poter giocare a questi livelli per prepararsi al meglio per le sfide future”.