Verso EuroBasket 2017 - Acropoli, parla Messina: "Contento di aver chiuso con una vittoria"

25.08.2017 20:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 965 volte

L’Italia chiude con una vittoria sulla Georgia (73-65) il torneo dell’Acropolis. Nonostante la stanchezza dopo sei partite in otto giorni, gli Azzurri trovano le forze per battere un avversario ostico e che di fatto, con le vittorie su Serbia e Grecia, vince il torneo. Al termine dell'incontro in sala stampa arrivano le parole di coach Ettore Messina: “Sono contento di aver chiuso con una vittoria. Stasera ho visto cose molto buone e ingenuità. Di solito tiriamo meglio di quanto abbiamo fatto oggi anche perché abbiamo sbagliato dei tiri molto buoni. L’abbiamo portata a casa con la difesa e con i rimbalzi d’attacco. E soprattutto Belinelli ha fatto quello che ci si aspetta da lui, ovvero i canestri decisivi nei momenti cruciali. Buone cose sono venute da Burns, da Pascolo, da Cinciarini e da un affidabile Aradori. Chiaro che questa sia stata una partita in maschera rispetto a quella che vedremo il 6 settembre a Tel Aviv. Al momento Datome fatica a fare canestro ma è uno dei migliori 10 tiratori d’Eurolega e sono certo che inizierà a segnare. Se sono fiducioso per l’Europeo? Fatte salve alcune squadre di livello superiore, tutti possono vincere e perdere con tutti. Noi vogliamo arrivare alla fase ad eliminazione diretta dove può succedere di tutto”.

Il tabellino

Georgia-Italia 65-73 (17-26, 14-15, 24-17, 10-15)
Georgia: Dixon 10 (5/8, 0/3), Gamqrelidze 4 (1/2), Boisa, Tsintsadze 11 (2/3, 1/4), Shermadini 14 (2/6), Sanadze 6 (2/9, 0/3), Markoishvili 3 (0/3, 1/4), Berishvili 5 (1/2, 1/2), Bekauri ne, Bitadze 7 (2/2), Londaridze 5 (2/5). All: Zouros
Italia: Hackett ne, Belinelli 16 (3/7, 2/7), Aradori 17 (2/3, 3/6), Filloy 10 (0/6, 2/5), Biligha (0/2), Melli 5 (0/1, 1/4), Pascolo 7 (1/4, 0/1), Cusin 4 (1/1), Cinciarini 8 (4/5, 0/2), Abass (0/2), Burns 2 (1/2, 0/1), Datome 4 (1/3, 0/5). All: Messina
Arbitri: Somos, Tsaroucha, Symeonidis 
Tiri da due Geo 17/40, Ita 13/36; Tiri da tre Geo 3/16, Ita 8/31; Tiri liberi Geo 22/29, Ita 23/25. Rimbalzi Geo 43, Ita 42. Assist Geo 13, Ita 14. Cinque falli: Melli