LIVE Eurobasket 2017, Girone B: Un mostruoso Schroder regala alla Germania la prima vittoria sull'Ucraina

31.08.2017 16:11 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 1240 volte
LIVE Eurobasket 2017, Girone B: Un mostruoso Schroder regala alla Germania la prima vittoria sull'Ucraina

Inizia la prima gara del Girone B tra Germania e Ucraina.

L'Ucraina inizia con un 6-0 dovuto ai tanti errori da parte della Germania al tiro. Germani che poi trova i primi due punti dalla sua stella Dennis Schroder. Mishula segna dall'arco ma è ancora il giocatore degli Hawks a rispondere. Lo riduce lo svantaggio a soli tre punti, 8-11. Chiude il quarto il lungo Zaytsev che segna da tre punti il 9-16 su assist di Lukashov. 

Il secondo quarto si avvia con i punti di Lo. Poi serie di triple: prima Schroder, indubbiamente il migliore fino adesso con 15 punti, e poi Kolchenko che sigla il +6 ucraino. Voigtmann-Schroder e la Germania torna a meno 1 fino al sorpasso firmato Benzing: l'ex Saragozza ha avuto un ottimo impatto sulla gara. Botta e risposta fino all tripla di Schroder che regala ai suoi il +3. Poi dopo una serie di errori arrivano i primi due di Korniyenko. Ingenuo fallo da parte di Kolchenko che spedisce Benzing in lunetta con tre tiri liberi, 2/3: 39-33. Finisce così il primo tempo, 18 per Schroder. Tante, troppe le palle perse dell'Ucraina che ad inizio gara non è riuscita ad approfittare degli errori tedeschi.

Apre la ripresa Pustozvonov. Voigtmann in schiacciata, poi la persa di Lypovyy ed altri due punti per la Germania firmati Barthel: 46-37. Zaytsev prova a sbloccare la situazione ma la Germania approfitta ed allunga il vantaggio a +13, sempre guidata da Schroder. Theis sigla il massimo vantaggio: +15. Poi bel fallo e canestro di Otverchenko in layup. Il quarto finisce con la stoppata di Zaytsev ai danni di Lo che non arriva dunque al tiro: 58-47.

Schroder ne mette altri tre a referto: immarcabile per la difesa ucraina quest'oggi. Borrov e Otverchenko replicano: 61-51. La Germania gestisce però bene il vantaggio. Gli avversari non trovano la via del canestro ed allora la tripla di Benzing ed il canestro di Daniel Theis ripristinano lo scarto. Ucraina prova a rifarsi sotto: -10. Spreca un possesso la Germania ma Borrov non ne approfitta e sbaglia dai tre punti. A due minuti dalla fine lo stesso Borrov fa canestro e fallo: Ucraina a -7. 75-63 il risultato finale.

Germania: Schroder 32, 7 assist e 5 rimbalzi; Benzing 17
Ucraina: Mishula 12, Pustovyi 11