EuroBasket 2017 - L'Italia prepara la sfida con Ucraina e Lituania. Così Filloy e Biligha

01.09.2017 16:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroBasket 2017 - L'Italia prepara la sfida con Ucraina e Lituania. Così Filloy e Biligha

All’indomani della bella vittoria contro i padroni di casa di Israele, gli Azzurri hanno avuto mezza giornata di riposo (solo risveglio muscolare in piscina in tarda mattinata) prima di tornare in palestra per preparare le sfide in sequenza a Ucraina e Lituania.

Tra le note liete della serata del debutto ci sono le prestazioni di Ariel Filloy e Paul Biligha. Il playmaker di Avellino, al suo career high ieri con la Nazionale (12 punti) ha avuto un ottimo impatto sulla partita: “Abbiamo difeso molto bene e lasciato loro pochi rimbalzi muovendo bene la palla anche in attacco. All’inizio abbiamo perso qualche pallone di troppo ma alla fine ci siamo registrati. Quando sono arrivato in raduno non avevo molte aspettative, poi col passare dei giorni ho sentito sempre di più la fiducia del coach e dei compagni”.

 

Così Paul Biligha: “Contro Israele è stata un’ottima partita dal punto di vista del gioco espresso. Ognuno di noi ha rispettato le indicazioni del coach e alla fine è venuto fuori un esordio che neanche noi speravamo così positivo. Ho buone sensazioni da questo gruppo fatto di veterani ed esordienti. Quelli appena trascorsi con Messina sono stati 40 giorni intensi, nei quali ho imparato cose che mai avrei pensato di poter fare per migliorare ancora. Come muovere i piedi, come usare al meglio le braccia: tutte cose che con coach Messina sto cercando di affinare”.

Domani gli Azzurri torneranno in campo per la seconda gara del girone B contro l’Ucraina (17.30 in Italia), che ieri al debutto ha perso contro la Germania del folletto Dennis Schroder (32 punti). Domenica sarà il turno della Lituania (17.30 in Italia)