La domenica "bestiale" dei milanesi tra Celtics e derby calcistico

06.10.2012 13:25 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1125 volte
Kevin Garnett
Kevin Garnett

E fu così che nella domenica sportiva dei milanesi, molti di questi han ceduto i loro biglietti ai bagarini (sempre attenti e puntuali per guadagnare soldi), da "The bagarin Milan voice" l' organo virtuale passa parola di quest' ultimi, abbiamo saputo di tifosi che hanno venduto e anche scambiato tickets per assistere all' inconsueto confronto tra l' Armani e i Boston Celtics (ore 18.00) di basket e il derby calcistico Milan vs Inter (ore 20.45). Così, avvicinandoci a uno di loro, abbiamo chiesto come sta andando il borsino tra i due avvenimenti ed è successo che molti milanesi che avevano comprato in tempi non sospetti un biglietto del Mediolanum Forum e distrattamente non avevano pensato che c'era anche il derby (qualcuno convinto che si giocasse stasera, altri addirittura lunedì e altri ancora alle 15.30), dovendo fare una scelta, si sono divisi tra basket e calcio. "Dopo le vittorie in Coppa di Milan e Inter - ci dice il "bargain" - stiamo vendendo bene il calcio, più difficile il basket in quanto la gente sa che è tutto esaurito e difficilmente si muoverà da casa, ma contiamo ugualmente di vendere i pochi tagliandi che ci sono rimasti. In questi giorni qualcuno ha scambiato il ticket di basket a favore del calcio e anche viceversa". Sarebbe bastato anticipare il basket di un'ora...e si sarebbero accontentati tutti gli sportivi, ma capiamo che ci sono dei diritti da rispettare (soprattutto televisivi). (rb)

(C) Riproduzione riservata