Champions League - Sassari, Pasquini "Il nostro secondo tempo, quello che vogliamo"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 144 volte
Champions League - Sassari, Pasquini "Il nostro secondo tempo, quello che vogliamo"

Sala stampa al Palaserradimigni per il coach di casa del Banco di Sardegna Federico Pasquini che commenta così la gara vinta contro la Juventus Utena: ”Abbiamo approcciato male, forse perché avevamo ancora delle tossine mentali e ci sono voluti un paio di contropiedi per scioglierci. Poi siamo stati bravi a lavorare bene a livello difensivo e anche nelle letture a zona mista. Sono contento che li abbiamo tenuti a 34 punti nel secondo tempo e questo è il tipo di atteggiamento e di energia che ci volevano. Sono anche molto contento che non siamo entrati nel panico negli ultimi 5 minuti, mantenendo lucidità e concentrazione fino alla fine”.