Champions League - Michael Bramos post Trento e in vista di Ventspils

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 141 volte
Champions League - Michael Bramos post Trento e in vista di Ventspils

Michael Bramos, tra i migliori in campo nella sfortunata trasferta dell’Umana Reyer a Trento, ha così commentato l’incontro di domenica e presentato il prossimo impegno di Basketball Champions League prima della partenza per la Lettonia:

“Dispiace non aver vinto a Trento: i troppi palloni persi ci hanno condizionato e per poter vincere una partita tirata come quella di ieri bisognava essere più attenti. La nostra difesa ci ha dato comunque una chance di vincere e abbiamo avuto due volte la palla per andare in vantaggio nei minuti finali. Oltre agli errori grossolani, come alcune palle perse, dobbiamo migliorare anche su alcuni dettagli.
Siamo ancora secondi, Milano ha aumentato il distacco ma la classifica è corta e dimostra che non esistono partite facili. Essere secondi dimostra che stiamo facendo un buon campionato.
Abbiamo fiducia in noi stessi e vogliamo restare positivi per poter limare gli errori che ultimamente commettiamo e soprattutto tornare a vincere.
La partita di domani è il primo tempo di una partita di 80′. Dobbiamo scendere in campo con concentrazione e convinzione. Loro hanno giocatori d’esperienza, tirano molto bene da tre anche con i giocatori interni. Sarà importante non concedere canestri facili”.