Champions League - L'MVP della stagione 2017-18 è Manny Harris dell'AEK Atene

05.05.2018 19:46 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 302 volte
Champions League - L'MVP della stagione 2017-18 è Manny Harris dell'AEK Atene

Manny Harris, giocatore dell'AEK Atene, è stato insignito del titolo di Most Valuable Player della stagione 2017-18 della Basketball Champions League.

Il 28enne americano, cresciuto a Detroit, nel Michigan, ha avuto una stagione eccezionale con l'AEK. Quarto miglior realizzatore con una media di 17,4 punti a partita, è anche il 4o miglior specialista dei recuperi con 31 rubate in 16 partite.  "Manny" Harris è stato eletto nel Team of the Week del sesta giornata della Regular Season, e in seguito nominato MVP della 14a e ultima giornata di Regular Season, così come del Round of 16.

L'ex giocatore di Cleveland Cavaliers, Los Angeles Lakers e Dallas Mavericks ha collezionato alcuni trofei ultimamente, vincendo la Coppa di Grecia di quest'anno con AEK contro l'Olympiacos lo scorso febbraio (88-83). In questa occasione, Harris ha ricevuto l'MVP Award della Coppa di Grecia.

L'annuncio del premio è stato effettuato sabato durante la Cerimonia di premiazione dei campioni di basket, in presenza di allenatori, giocatori e media. Il premio è stato assegnato ad Harris da Christos Zoupas, ex giocatore dell'AEK e membro della leggendaria squadra del 1968 che vinse la Coppa delle Coppe FIBA, la prima competizione europea vinta da una squadra greca.