Champions League - Il bilancio positivo di De Raffaele: "Partiti in 60 siamo arrivati tra le prime quattro"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 566 volte
Champions League - Il bilancio positivo di De Raffaele: "Partiti in 60 siamo arrivati tra le prime quattro"

Coach Walter De Raffaele al termine delle Final Four della Champions League chiuse al quarto posto dall’Umana Reyer Venezia, dopo la gara contro il Monaco. Un cammino europeo fantastico che ha accompagnato gli orogranata durante l’arco della stagione, che l'allenatore commenta così: "Eravamo venuti qui per vincere e non per partecipare. Sapevamo bene che sarebbe stata durissima; lo è stato. Queste due partite ci hanno insegnato soprattutto una cosa: che dobbiamo crescere e soprattutto imparare. Dobbiamo fare tesoro di questa Final Four, analizzando con calma cosa ha funzionato e cosa no.

Ma il messaggio che deve passare, al di là delle sconfitte, è comunque altamente positivo. Perché sono molte le squadre che avrebbero voluto essere qui al nostro posto. Siamo partiti in 60 in questa Champions e alla fine ne sono rimaste 4 e noi siamo orgogliosi di essere tra queste quattro. Sicuramente la vittoria ottenuta al Taliercio contro il Pinar che ci ha spianato la strada per la Final Four è stato il momento esaltante che porterò sempre nel cuore. Come nel cuore porterò per sempre i tifosi orogranata. Sono stati spettacolari, eccezionali. Ci hanno sostenuto in modo commovente e voglio ringraziarli ancora. Fantastici! 

Oggi ho avuto ottime risposte da Hagins e quindi sono soddisfatto. Lui ora ha bisogno di giocare, di ritrovare il ritmo partita soprattutto per i playoff dove ci giocheremo le nostre chance. Ora avanti tutta con il campionato (si gioca il 3 maggio alle ore 20:45 con diretta su Skysport 2 HD in casa della Dinamo Sassari): sarà importante concentrarci al meglio per la partita che ci attende tra 48 ore".