Champions League - Il Besiktas impone la sua legge in casa dell'Aris all'OT (Avellino)

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 165 volte
Champions League - Il Besiktas impone la sua legge in casa dell'Aris all'OT (Avellino)

L'Aris Salonicco gioca alla morte contro la capolista del gruppo D Besiktas che, solo alla fine, riesce a imporsi all'overtime dopo aver chiuso i regolamentari 40' sul punteggio di 59-59. Qui arriva il parziale 0-9 con le triple di Clark e Strawberry. Bochoridis e Maras proveranno con successo a rispondere dall'arco, ma ormai l'inerzia è volata tutta verso la squadra turca.

Finisce 65-72. Boxscore: 18 Bell, 14 Maras, 12 Bochoridis, 2p+11r Douvier per l'Aris (4-8); 15 Strawberry, 13 Clark, 12 Weems per il Besiktas (9-3).