Champions League - Dinamo Sassari ai saluti con la BCL superando il Krasnoyarsk

07.02.2018 23:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 154 volte
Champions League - Dinamo Sassari ai saluti con la BCL superando il Krasnoyarsk

Sette vittorie, comunque, contrassegnano questa stagione di Champions League che la Dinamo Banco di Sardegna saluta al Palaserradimigni, imponendosi nell’ultima sfida di regular season sul fanalino di coda del girone A Enisey Krasnoyarsk. Una sfida che gli uomini di Federico Pasquini hanno tenuta quasi sempre in controllo.

Debutto estremamente positivo per l’ultimo arrivato Josh Bostic, protagonista di un incredibile primo quarto da 15 punti con il 100% al tiro: Josh ha chiuso il match con 19 punti e 4 rimbalzi. In una sfida che ha visto Shawn Jones protagonista di una brutta caduta sul parquet che lo ha costretto a lasciare il campo, Darko Planinic ha fatto sentire i muscoli nel pitturato chiudendo con 19 punti, 6 rimbalzi e 9 falli subiti. In totale sei uomini in doppia cifra: ottimo rientro sul campo di Rok Stipcevic con 12 punti e 5 falli subiti, bene Marco Spissu (12 pt, 3 as), Scott Bamforth (10 pt, 5 as). Ancora ottima prestazione per Dyshawn Pierre (17 pt,7 rb).

La gara monta nel secondo tempo: Pierre, Bamforth e Stipcevic ricacciano indietro gli avversari, ma Liutych li riavvicina; un monumentale Darko Planinic risponde con autorità siglando un break di 7 punti (76-65). Hilliard riavvicina l’Enisey in avvio di ultimo quarto: Komisarov infila il canestro del -6 e coach Pasquini chiama minuto. Ma al rientro sul parquet i giganti, condotti da Planinic, ristabiliscono il +10. Alla formazione russa non riesce l’ultimo tentativo di agganciare il match: la Dinamo Banco di Sardegna chiude la regular season di Coppa con 7 vittorie, eguagliando il risultato dello scorso anno.

Dinamo Banco di Sardegna 101 - Enisey Kranosnoyarsk 94

Banco di Sardegna. Spissu 12, Gallizzi, Bostic 19, Bamforth 10, Planinic 19, Devecchi, Pierre 17, Jones 1, Stipcevic 12, Hatcher 8, Polonara 3, Picarelli, Tavernari. All. Federico Pasquini.

Enisey Krasnoyarsk. Dowdell 10, Lyons 12, Hilliard 12, Gudumak 10, Komissarov 4, Liutych 24, Braimoh 14, Goldyrev, Kanygin 2, Pichurov, Meiers 4, Zakharov 2. All. Oleg Okulov

Da domani la squadra si metterà a lavorare in vista del lunch match con la Virtus Bologna di domenica; presto ci sarà il sorteggio che definirà la sfidante della Fiba Europe Cup.

 

✈ Air Polonara takes off in Sassari!

— #BasketballCL (@BasketballCL)