Champions League - Banvit si qualifica dopo una gara ritorno controllata con il Nanterre

14.03.2018 23:30 di Mathis Padjasek Twitter:   articolo letto 141 volte
Champions League - Banvit si qualifica dopo una gara ritorno controllata con il Nanterre

Il Banvit approccia male solo il primo quarto, mostrando comunque tutte le sue qualità durante il resto della partite contro un Nanterre con poca organizzazione, e che abusa troppo i tiri da 3 (6/23).

Nanterre inizia perfettamente approfittando di un fallo antisportivo per rimanere davanti durante tutto il primo quarto (12-15) contro un Banvit molto teso (0/3 da 3 e 5 palle perse). Il Banvit si sveglia finalmente nella seconda parte per rinvenire dopo 13 minuti (19-20) con il suo primo canestro da 3. Da questo momento il Nanterre va a perdere il suo senso collettivo fino alla pausa, Pascal Donnadieu chiede 2 time out di fila però la sua squadra fallisce completamente in difesa, soprattutto a rimbalzo dove il Banvit domina alla pausa (19 contro 13 di Nanterre). Vantaggio meritato (39-30), Nanterre sbaglia troppo da 3 (2/11) e perde 4 palle. Adesso la JSF deve rimontare 17 punti al meno per sperare qualificarsi pero sembra impossibile.

Il Nanterre comincia meglio il terzo quarto con grande intensità però non riesce a pareggiare, rimanendo sempre dietro con 5 punti di ritardo fino alla fine della periodo. Jones segna un canestro di 3 punti (50-48) pero Thomas risponde subito allo stesso modo e finisce 55-50. Così la JSF può credere ancora alla vittoria e alla qualificazione. Sogno rapidamente dimenticato perchè i francesi sbagliano tutto nell'ultimo quarto non segnando un canestro per 5 minuti (52-40). Time out del Nanterre tardivo, il Banvit controlla il ritmo e trova sempre uno spazio libero per un canestro facile, Nanterre non ci crede più. Finisce 73-64

Il Banvit molto solido (32 rimbalzi, 19 assist, 9 palle intercettate), la JSF finisce con delle statistiche povere (14 assists, 12 palle perse, 18 tiri liberi dati).

Boxscore : Thomas 15, Kulig 15, Rautins 11, Caloiaro 8 per Banvit. Jones 18, Schaffartzik 15, Wilson 10, Shuler 8 per Nanterre.