Champions League - Avellino, Sacripanti e i troppi errori della Sidigas a Nymburk

23.01.2018 23:44 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 301 volte
Champions League - Avellino, Sacripanti e i troppi errori della Sidigas a Nymburk

Battuta d’arresto per la Sidigas Avellino contro il Cez Nymburk (81-77), i biancoverdi si fermano a quota 16 punti in classifica nel girone D. Questo il commento di coach Sacripanti nella conferenza stampa post partita:

Complimenti a Nymburk per aver disputato una grande partita, riuscendo a trovare tante soluzioni offensive, sia da due che da tre punti. Noi abbiamo invece commesso troppi errori banali e, nonostante alla fine dell’ultimo quarto abbiamo provato a cambiare difesa impostando una zona match-up, ugualmente non siamo riusciti a mettere a segno i tiri fondamentali per tornare in partita. Come ho ripetuto più volte il livello della Champions League è molto alto e Nymburk questa sera ce ne ha dato ulteriore prova”.

Dello stesso avviso è Thomas Scrubb, autore di una buona performance a Nymburk: “Abbiamo perso una partita indubbiamente importante per noi. La nostra difesa non è stata efficace in varie situazioni e loro sono stati bravi ad approfittarne. Alla fine abbiamo cercato di tornare in partita ma non c’è stato il tempo”.